Archivio news 13/05/2018

Serie B - Ko con il Brescia

NC Monza sconfitto dalla capolista Brescia ma ora ad un passo dalla salvezza.

XVI giornata (settima ritorno)

NC Monza - WP Brescia 7-14: (1-5/1-5/1-0/4-4)

 

NC Monza: Cozzi, Ingegneri, Pinca, Barzon, Bommartini, Erbicella, Dilernia, Celli (1), Bolzoni (1), Mazza (1), Montrasio (1), Orsenigo (1), Squintani (2). 

WP Brescia: Milani, Laurini (1), Zugni (1), Legrenzi (1), Garozzo (1), Dalla Bona (1), Tortelli (3), Tononi (3), Pietta (1), Zanetti (1), Gianazza (1), Sordillo, Garozzo. 

 

Sconfitta attesa alla “Pia Grande”  (7-14) contro lo schiacciasassi WP Brescia, già promosso e sempre affamato nonostante abbia vinto fino ad ora tutte le partite del campionato. La combinazione dei risultati della terz’ultima giornata resta comunque positiva per i granchi. Sabato prossimo l’NC Monza potrebbe infatti festeggiare la permanenza diretta in Serie B con una giornata di anticipo rispetto alla fine del campionato. Al settebello made in Brianza basterà vincere la sfida in casa del già retrocesso RN Perugia e confidare sulla vittoria di Brescia contro Geas Milano o nella sconfitta di PN Bergamo che se la vedrà in casa contro Modena. 

“Noi dobbiamo portare a casa la vittoria e fare tutto ciò che è nelle nostre mani”, commenta coach Fabio Frison. “Certo, potremmo anche parlare di play off che sono lì ad un punto da noi. Ma ciò che mi preme è arrivare all’ultima giornata con la salvezza diretta già certa per non dovercela cercare contro una PN Como che scenderà a Monza in cerca disperata di punti.” Ai play out, ricordiamo, partecipano la terzultima e penultima classificata, ai play off le squadre dalla seconda alle quinta posizione.

Tornando alla partita contro WP Brescia, i granchi hanno resistito pochissimi minuti ritrovandosi sotto 2-10 a metà partita. Dopo il cambio campo, il ritmo degli avversari cala e i monzesi riescono a chiudere bene gli ultimi due tempi sfoderando gli artigli. “Il Brescia è comunque più forte e noi - ammette il capitano Matteo Dilernia - non siamo stati in grado di scardinare la loro organizzazione che nella prima metà è stata oggettivamente perfetta. Ora, però, pensiamo solo a Perugia”. 

Mercoledì l’Under 20 NC Monza, che parteciperà ai quarti di finale per il titolo nazionale, cercherà il bronzo regionale nella finalina contro lo Sporting Lodi. 

 

Gli altri risultati 

  • Varese ON - Mestrina Nuoto 9-6
  • Sea Sub Modena - WP Verona 7-5
  • CUS Geas Milano - PN Bergamo 5-6
  • PN Como - Lib. RN Perugia 5-3

 

La classifica dopo la XIV Giornata

  • Brescia WP 48
  • Mestrina Nuoto 26
  • Sea Sub Modena 26
  • Varese ON 23
  • WP Verona 22
  • NC Monza 21
  • CUS Geas Milano, PN Bergamo 20
  • Pn Como 16
  • Lib. RN Perugia 6

 

Roldano Radaelli

Ufficio Stampa

Nuoto Club Monza 

388 4430604

stampa@nuotoclubmonza.com